ummagumma

Forum di discussione creativa e divulgazione sociale
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Berlusconi non parla a nome mio e lo dico sul Web

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Arbe
Admin
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 328
Età : 33
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 26.10.08

MessaggioTitolo: Berlusconi non parla a nome mio e lo dico sul Web   Mar Nov 11, 2008 8:40 pm

Berlusconi non parla a nome mio e lo dico sul Web

Sono italiano e il primo ministro Berlusconi non parla a nome mio.

Scritta nera, carattere semplice senza grazie, tutto maiuscolo. Così si presenta l’appena nato NotSpeakingInMyName.com, un nuovo sito Internet nato come reazione alla ormai celebre affermazione del premier Berlusconi su Barack Obama, definito nel corso di una conferenza stampa come: “bello, giovane e abbronzato”. Una battuta sul colore della pelle del primo presidente afroamericano degli Stati Uniti foriera di numerose polemiche e di una indignazione che, almeno sul Web, sembra aver ora trovato una curiosa quanto inedita valvola di sfogo.

Attraverso il sito Not Speaking in My Name, chi lo desidera può infatti esprimere il proprio dissenso per la frase di Silvo Berlusconi inviando una propria fotografia e la scritta “I’m Italian and prime minister Silvio Berlusconi is not speaking in my name”. Una iniziativa che ad alcuni potrebbe apparire come una semplice provocazione, ma che in realtà potrebbe davvero fornire una via alternativa per veicolare le proprie critiche al Cavaliere in una maniera innovativa, non necessariamente ostile e sicuramente non violenta.

Il sito web esiste da poche ore, ma è già riuscito a raccogliere l’adesione di alcune decine di utenti che, armati di foglio con la famigerata scritta in inglese, hanno inviato la loro foto per vederla pubblicata. Attraverso il tam tam della Rete, l’esperimento potrebbe presto espandersi coinvolgendo un numero crescente di utenti, desiderosi di far sentire la loro voce con un semplice cartello. Un modo innovativo per prendere le distanze dalle dichiarazioni del premier e in continuità con i commenti lasciati recentemente da migliaia di italiani sul blog del New York Times, che si occupò della frase di Berlusconi chiedendo un parere ai suoi lettori.

Si attendono le contromosse…

http://www.notspeakinginmyname.com/

_________________
Charles De Gaulle: Ho contro di me i borghesi, i militari e i diplomatici, e dalla mia parte solo le persone che prendono la Métro.
Erich Fromm: Il rivoluzionario che ha avuto successo è un uomo di stato, quello che non ha avuto successo è un criminale.
Abraham Lincoln: La democrazia è il governo del popolo, dal popolo, per il popolo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.myspace.com/ummagummaforum
 
Berlusconi non parla a nome mio e lo dico sul Web
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mi sono accorciata il nome
» Berlusconi - da dove venivano quei finanziamenti?
» scelta del nome.....
» QUALE NOME E' PIU' BELLO
» datemi il nome di uno smacchiatore potente oppure butto tutto..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ummagumma :: Articoli & Citazioni :: Giornali & Giornalisti-
Vai verso: